Edizione 2017

Primo premio: Shuan Hern LEE (Australia)
Secondo premio ex-aequo: Matteo BEVILACQUA (Italia)  Vohla KARMYZAVA (Bielorussia) 
Terzo premio: Piotr JAWORSKI (Polonia)
Premio Speciale Aloise Vecchiato: Danilo MASCETTI (Italia)
Medaglia d’oro più giovane finalista (età massima 18 anni): Shuan Hern LEE (Australia)

Edizione 2016

Primo premio: /
Secondo premio ex-aequo: Vasyl KOTIS (Ucraina) Annique GÖTTLER (Germania)
Terzo premio ex-aequo: Daun JEONG (Corea del Sud) Hans HYUNGMIN SUH (Corea del Sud)
Premio Speciale Aloise Vecchiato: Vasyl KOTIS (Ucraina)
Medaglia d’oro più giovane finalista (età massima 18 anni): /

Edizione 2015

Primo premio: Evgeny STARODUBTSEV (Russia)
Secondo premio: Gianluca IMPERATO (Italia)
Terzo premio: Dominika GRZYBACZ (Polonia)
Premio Speciale Aloise Vecchiato: Evgeny STARODUBTSEV (Russia)
Medaglia d’oro più giovane finalista (età massima 18 anni): Elia CECINO (Italia)

Edizione 2014
Primo premio: Yeon-Min PARK (Corea del Sud)
Secondo premio ex- aequo: Risa IWAI (Giappone) Yeontaek OH (Corea del Sud)
Terzo premio: /
Premio Speciale Aloise Vecchiato: Andrea MIAZZON (Italia)

Edizione 2013
Primo premio: Jackie Jaekyunk YOO (Corea del Sud)
Terzo premio ex-aequo: Denis ZHDANOV (Ucraina)
Terzo premio ex-aequo e Premio Speciale Aloise Vecchiato: Olexandr GRYNYUK (Ucraina)

Edizione 2012
Primo premio: non assegnato
Secondo premio ex-aequo e Premio Speciale Aloise Vecchiato: Eugene SHON (Canada)
Secondo premio ex-aequo: Sonoe TOSHIMA (Giappone)
Terzo premio ex-aequo: Francesca CAROLA (Italia) – Caroline DANNER (Germania) – Mai
MORIMOTO (Giappone)

Edizione 2011
Primo premio ex-aequo: Alberto CHINES (Italia) e Yuri ITO (Giappone)
Terzo premio ex-aequo: Clelia CAFIERO (Italia) – Naoko MATSUOKO (Giappone) – Mattia MISTRANGELO
(Italia)

Leggi tutto

Edizione 2010
Primo premio: Tatiana LARIONOVA (Russia)

Edizione 2009
Primo premio: Aimo PAGIN (Francia)

Edizione 2008
Primo premio ex-aequo: Megumi MATSUI (Giappone) – Alexander YAKOVLEV (Russia)

Edizione 2007
Primo premio: Luca TRABUCCO (Italia)

Edizione 2006
Primo premio ex-aequo: Ireneusz BOCZEK (Polonia) – Sunghoon HWANG (Corea del Sud)

Edizione 2005
Primo premio: Piotr MACHNIK (Polonia)

Edizione 2004
Primo premio: Sonoko ISHII (Giappone)

Edizione 2003
Secondo premio ex-aequo: Rico GATZKE (Germania) – Keigo TAKEDA (Giappone)

Edizione 2002
Primo premio: Yusuke TAGAYA (Giappone)

Edizione 2001
Primo premio: Aram AVETYAN (Armenia)

Edizione 2000
Primo premio: Mami HAGHIWARA (Giappone)

Edizione 1999
Secondo premio ex-aequo: Guido BOTTARO (Italia) – Mariko ONO (Giappone)

Edizione 1998
Terzo premio ex-aequo: Yoshie HIRAYAMA (Giappone) – Mami MIYAKE (Giappone)

Edizione 1997
Terzo premio: Fumiko SHIOZAKI (Giappone)

Edizione 1996
Terzo premio: Vaida Liucila KIRVELYTE (Lituania)

Edizione 1995
Primo premio: Timothy YOUNG (Australia)

Edizione 1994
Secondo premio: Bogdana NEBOLUBOVA (Ucraina)

Edizione 1993
Secondo premio: Manuel ESCALANTE (Messico)

Edizione 1992
Primo premio: Kaneko MEGUMI (Giappone)

Edizione 1991
Primo premio ex-aequo: Alexei SOUCHKOV (Russia) – Alexander ZOLOTAREV (Russia)

Edizione 1990
Secondo premio ex-aequo: Alessandra Maria AMMARA (Italia) – Suzana AHMED (Jugoslavia) – Toshiko TOBIMATSU (Giappone)

Edizione 1989
Primo premio: Miwa IKU (Giappone)

Edizione 1988
Terzo premio: Uwe BALSEN (Germania)

Edizione 1987
Primo premio ex-aequo: Luca RASCA (Italia) – Beatrice RAUCHS (Lussemburgo)

Edizione 1986
Primo premio: Erwin STEIN (Germania)

Edizione 1985
Primo premio: Rita SIN (Ungheria)
Secondo premio: Paul GASPAR (Cecoslovacchia)
Terzo premio: Janusz GOBELNY (Polonia)
Premio Vecchiato: Bettina RIEDEL (Germania)

Edizione 1984
Primo premio: Michael KORSTICK (Germania)

Edizione 1983
Primo premio: Olaf DRESSLER (Germania)

Edizione 1982
Primo premio: Kioko KOYAMA (Giappone)
Secondo premio: Hanaoka CHIHARU (Giappone)
Terzo premio ex-aequo: Horiche FRED (Germania) – Traganas ELENIS (Grecia)

Edizione 1981
Primo premio ex-aequo: Andreas GROETHUYSEN (Germania) – Atsucha SAKO (Giappone)

Edizione 1980
Primo premio ex-aequo: Hermann LECHLER (Germania) – Ruggero RUOCCO (Italia)

Edizione 1979
Primo premio: Margarita HOENRIEDER (Germania)

Edizione 1978
Primo premio: Elisabeth RIGOLLET (Francia)

Edizione 1977
Secondo premio ex-aequo: Elisabeth RIGOLLET (Francia) – Eric DAVOUST (Francia)

Edizione 1976
1°premio ex-aequo: Akira IMAI (Giappone) – Wolfram LORENZEN (Germania)
2° premio: Miwa YUGUCHI (Giappone)
3° premio: Karin GERMER (Germania)
Premio Speciale pezzo d’obbligo: Akira IMAI (Giappone)
Medaglia d’oro giovane finalista: Paola MOTTA (Italia)

Edizione 1975
1° premio: Anne PELLERIN (Francia)
2° premio ex-aequo: Tomoko MIZUNO (Giappone)
Akira IMAI (Giappone)
3° premio: Daisy BACCA (Svizzera)

Premio Speciale pezzo d’obbligo: Tomoko MIZUNO (Giappone)
Medaglia d’oro finalista più giovane: Fabienne THÉODOLOZ (Svizzera)

Edizione 1974
1° premio: Yoko SAKAI (Giappone)
2° premio ex-aequo: Csilla SCHULTER (Ungheria)
Diana WEEKES (Australia)
3° premio: Margarita HÖHENRIEDER (Germania)

Premio Speciale pezzo d’obbligo: Daniel RIVERA (Argentina)
Medaglia d’oro più giovane finalista: Margarita HÖHENRIEDER (Germania)

  • 1° PREMIO e Palma d’Oro: Jeongro PARK (Corea)
  • 2° PREMIO EX AEQUO:
    Saori KURIYAMA (Giappone)
    Kie Wouk LIM (Corea)
  • 3° PREMIO:
    Yuya TONOUCHI (Giappone)
  • Premio Speciale Aloise Vecchiato:
    Jeongro PARK (Corea)

RESTA AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER